Tagliata di manzo al vapore con insalatina di puntarelle

image

Cosa non si puó fare con il vapore… Questo piatto è frutto di un’altra le:-)ione di cucina con lo chef Fabrizio Leggiero di Coquis. E vi sorprenderà per gusto e semplicità.

Ingredienti per 4
700 grammi di controfiletto di manzo
Sedano
Carota
Cipolla
Una punta di alloro
Rosmarino
Slavia
200 grammi di puntarelle
1 spi chio d’aglio
1 alice sott’olio
Sale qb
Sale aromatizzato al limone
Olio extravergine d’oliva

Preparazione
Mettre circca un litro d’acqua nella vaporiera, unire gli odori e le erbe aromatiche per profumarla. E chiudere. Intanto ricavare quattro fette spesse di carne, salarle sui due lati e metterli nella vaporiera con una temperatura a 60 gradi. Mantenere non oltre i 70 gradi abbassando la fiamma. Cuocere a vapore fino al grado di cottura desiderato.
Condire le puntarelle già pulite con aglio alici e olio. Tagliare la carne diporla sul piatto, condire con sale aromatizzato al limone e un filo d’olio. Guarnire con le puntarelle in mezzo e un “cannolo” di pane (fetta secca e sottile arrotolata e passata in forno).

image

Advertisements

12 thoughts on “Tagliata di manzo al vapore con insalatina di puntarelle

  1. hai azzeccato tutto in questa ricetta 🙂 tutto quello che mi piace: cottura e ingredienti. Dici bene che la cottura al vapore è addatta a tantissimi alimenti e restituisce sapore e gusto alle pietanze 😉
    besos
    Sally

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s