Involtini di pescespada

image

Sapori siciliani in tavola con questo spiedino, facile e d’effetto. Ci sono diverse possibilita’ per il ripieno, vi propongo in questo caso la versione piu’ classica. Per la cottura, ho scelto il forno. In alternativa, con un altro ripieno, scegliero’ di cucinare gli involtini di pescespada in padella.

Ingredienti per quattro persone:
4 fette di pescespada tagliate sottilissime (ditelo al pescivendolo, poi comunque battetele)
Mollica di pane bagnata nel latte (oppure pan grattato se preferite gli involtini piu’ consistenti)
Uno spicchio d’aglio
Un cucchiaio di prezzemolo tritato
Pinoli
Sale e pepe qb
Succo di un limone spremuto emulsionato con olio extravergine d’oliva

Preparazione
Battete le fette di pescespada e dividetele in due/tre parti secondo la grandezza
Mette a mollo nel latte la mollica di pane, poi strizzatela. Mettetela in una terrina con l’aglio schiacciato, il prezzemolo, sale e pepe. Potete anche unire dell’uvetta secca fatta rinvenire in acqua calda. Mescolate bene il tutto e sistemate l’impasto con cura su ogni fettina di pesce. Arrotolate e infilate nello spiedino: potete mettere tre involtini per spiedino, come nella foto.
Sistemate gli spiedini sulla carta da forno in una teglia. Bagnateli con l’emulsione di limone e un filo d’olio. Salate appena (e’ gia’ salato il ripieno).
Mettete nel forno caldo a 180 gradi per 20 minuti, 10 per parte, ribagnando gli involtini e tirandoli fuori quando si dorano.
Impiattate e decorate con prezzemolo tritato e uno spicchio di limone prima di servire

Con questa ricetta partecipo al contest di Deliziandovi sulle ricette regionali
ricette-regionali-banner

Advertisements

8 thoughts on “Involtini di pescespada

  1. Francesca e’ ottimo questo piatto, a casa mia il pesce piace molto, voglio provarli questi involtini, devo trovare il pesce spada tagliato cosi’ sottile, io in genere compro quello surgelato perche’ non mi fido tanto, compro pesce fresco quando sono al mare, un bacione grande a te e grazie delle tue buonissime idee!!!Laura.

  2. Pingback: deliziandovi "Ricette regionali" - 8° contest » deliziandovi

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s