Verrine di gamberi al cetriolo

image

Antipasto sfizioso per una cena natalizia? Oppure finger food per un buffet tra amici in clima di festa? Vi propongo queste verrine di gamberi e cetrioli, ravvivate con un cucchiaino di whisky.
E’ la mia versione, semplificata e personalizzata, di una ricetta tratta dal libro  “Tutti pazzi per… i frutti di mare” di Philippe Toinard. Ne sto inventando un’altra, tutta mia, con il salmone affumicato a cubetti. Che ne dite?

Ingredienti
250 g di gamberetti
Mezzo cetriolo
10 cl di succo di pomodoro
120 g di maionese
4 cucchiai di formaggio fresco cremoso (va bene anche la robiola)
1 cucchiaino di whisky
Sale e pepe macinato fresco

image

Sgusciare e pulire i gamberetti, aprire il cetriolo per la lunghezza, toglere il cuore e tagliare la polpa a dadini.
In una casseruola, a fuoco dolce, scaldare appena e amalgamare succo di pomodoro e formaggio.
Frullare  gamberetti, maionese, salsa di pomodoro e whisky. Poi aggiungere i dadini di cetriolo e frullare di nuovo nel mixer.
Travasare il composto nelle verrine e mettere in frigo per almeno un’ora prima di servire. Meglio anche di piu’.
Decorare con cubetti di cetriolo, un gamberetto a verrina e una foglia di menta.

image

Advertisements

13 thoughts on “Verrine di gamberi al cetriolo

  1. Gli ingredienti ci piacciono tutti!
    Che bella idea per un antipastino…devo solo aspettare che torni (o meglio arrivi) il caldo per proporla ai miei ospiti

    Ciao
    LaGreg

  2. Ottima idea per un buffet freddo insieme a qualche bel cocktail e magari a bordo piscina…che ne dici Ostriche? Pat

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s