Metti una borsa in tavola

vuittonok

Bauletti e shopper da servire in un vassoio e da mangiare… Sì, e’ possibile, se sono torte rivestite in pasta di zucchero e glassa. A prima vista sembrano borse create dalle maison Chanel e Vuitton, in realtà sono creazioni dolci firmate da Paola Azzolina, cake designer italiana che ha imparato l’arte in Inghilterra e, appassionata di moda, l’ha trasformata in un fenomeno glam tutto italiano. In pratica siamo in un laboratorio di pasticceria, ma e’ come se fossimo in un atelier o nel backstage di una sfilata. (Avevo promesso un post, eccolo qui)

borsachanel

La sua prossima torta potrebbe essere una piccola borsa Dior, con colori fluorescenti e perlescenti abbinati a toni spenti. Paola, che ho incontrato a Roma, svela poi qualche altro piccolo segreto. I colori sono miscelati, realistici e soprattutto pastello, ma anche scuri. L’ attenzione ai dettagli, tra materiali di qualità e precisione. Gli interni personalizzati, con cioccolato, pistacchio, cannella, caffe’, limone. La sua torta “del cuore” e’ ricoperta di confetti, il suo dolce preferito e’ il tiramisù (“fatto bene”, precisa).
Paola Azzolina ha cominciato per gioco (aveva fatto i primi passi nel mondo della finanza) e oggi e’ un’artista delle torte sul serio. Le sue creazioni sono lineari e semplici, proprio per questo eleganti. Torte che colpiscono, costose (8 euro a porzione, fatevi i conti) e magari a sei piani (come quelle nuziali, richiestissime).

TORAPAOLA

Nel laboratorio di Roma, si puo’ anche andare a scuola di pasticceria: amatoriale e per professionisti, corsi di base e avanzati, lezioni di fiori e, naturalmente, anche di borse… Come mi piacerebbe imparare a costruire una piccola Chanel: vera, mia e tutta da mangiare…

photo credits: torte d’autore, Immagine&Comunicazione

Advertisements

16 thoughts on “Metti una borsa in tavola

  1. Come posso mettere solo “mi piace”…lo sai che io Paola Azzolina la adoro, é la più brava cake designer italiana, secondo me!! E siccome sabato scorso l’ho incontrata anch’io (grazie a te), a breve sul mio blog un post tutto dedicato a lei…e alle sue meravigliose wedding cake!! 😉

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s