Arrivano i muffin

image

Eccoli, sono i muffin. Un modo semplice e utile per riciclare i resti delle uova di Pasqua dei nostri bambini. E per fare qualcosa di gustoso e apprezzato dai bambini stessi. La mia versione è “for boys and girls” secondo il colore dei pirottini. Usate il cioccolato fondente, se lo avete, è il mio preferito.

image

Potete anche servirli con un po’ di marmellata di fragole, se vi va…

Ingredienti per 6 muffin

250 gr di farina
3 uova
1 bicchiere di latte
1 pizzico di sale
1 e mezza bustina di lievito
250 gr cioccolato
150 gr di zucchero

Preparazione

Spezzettate 250 gr di cioccolato e scioglierlo a bagnomaria. Preparate due ciotole, nella prima mettere le uova e il latte, nell’altra farina, lievito, zucchero e sale e mescolate. Aggiungete il cioccolato fuso nella prima ciotola, quella con gli ingredienti liquidi, amalgamatelo con gli altri ingredienti. Poi incorporate anche quelli secchi, mescolando finchè l’impasto sia omogeneo.
Versate uno o due cucchiai del composto in ogni pirrottino, o in una teglia con sei formine, fino a 2/3 dell’altezza e fate cuocere nel forno preriscaldato a 180° C per 20-25 minuti, ricordando di non aprire il forno.

Fate raffreddare i muffin e decorateli come più vi piace, ad esempio con scaglie di cocco

Advertisements

10 thoughts on “Arrivano i muffin

  1. Sono bellissimi! Un’idea ottima per una merenda sana e gustosa… se almeno in casa mia il cioccolato avanzasse! Tra marito e figlio c’è l’assalto, se passano loro non ne rimane nemmeno una briciola…
    Ciao, Tatiana

  2. Ma sono bellissimi e saranno anche molto buoni, perchè il cioccolato al latte li avrà resi un po’ più dolci!!! Brava e grazie, è un piacere sapere che qualcuno prepara le tue ricette…è un piacere e un onore!! 😉

  3. Anche io ho gli avanzi delle uova di cioccolato da smaltire e sono tutte al latte! Il prossimo anno farò una campagna prima di Pasqua: “gente, regalate ai bambini uova di cioccolato fondente: è più salutare e si smaltisce meglio!” Comunque questi muffins sembrano deliziosi e sicuramente anche i miei figli schizzinosi li apprezzerebbero!

  4. Che meraviglia, e abbraccio in pieno nel mio blog questa condivisione di ricette;
    Questo è il bello di avere un blog di cucina!
    Complimenti!
    Baci
    LAdyC

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s