Crumble di mele

 

crumble

E’ un dolce della tradizione britannica, più in generale anglosassone. E lo amo molto… Da servire cosi’, caldo e semplice. Oppure accompagnato da panna semi-montata o yogurt bianco, ma anche gelato di crema. Perfetto come fine pasto per una cenetta anche asiatica o un Sunday lunch britannico con il roast beef. Proponetelo dopo un pollo indiano alla Marigold Hotel (vedi post), o come dessert dopo il pollo all’orientale (vedi post).

 

Ingredienti
2 mele
30 gr di burro
60 gr di zucchero di canna
Un pizzico di cannella in polvere

Per l’impasto
60 gr di burro
60 gr di farina
60 gr di farina di mandorle
30 gr di zucchero
30 gr di zucchero di canna
Queste sono le dosi, ma provate anche a ridurre un po’ lo zucchero

crumble2

Preparazione
Per il crumble
Tagliare le mele a dadini e saltarle velocemente in padella con burro, zucchero di canna e cannella. Poi lasciarle scolare.
Per l’impasto
Mettere in una ciotola il burro freddo (ma non gelato), unire gli altri ingredienti lavorandoli con le mani ottenendo un impasto di palline irregolari e grezze.
Usare una teglia quadrata anti-aderente o piccole teglie monoporzione. Cospargere prima con le mele e poi con l’impasto. Cuocere in forno a 180 gradi per 18-20 minuti. Fare raffreddare e tagliare a quadrotti. Poi riscaldare prima di servire.

Advertisements

17 thoughts on “Crumble di mele

  1. Hi Francesca, this is one of our favourites! Great with English custard, cream or vanilla ice cream. I sometimes add a few sultanas to the apples and add oats to the crumble. Helen x

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s