La festa di Clarissa

Festa in casa Dalloway, da Clarissa Dalloway. Londra, anni Venti-Trenta… Cosa avranno preparato? Che atmosfera c’è, vista dalla cucina?
“Doveva venire il primo ministro, annunciò Agnes, entrando con un vassoio di bicchieri; così aveva sentito dire in sala da pranzo, disse. […] Che cosa volete che importasse, a quell’ora della notte, alla signora Walker in mezzo a piatti, casseruole, colatoi, padelle, polli in gelatina, gelatiere, croste di pane tagliuzzate, limoni, zuppiere e piatti da torta che, per quanto nell’acquaio si badasse a lavare, sembravano ammassarsi addosso a lei, e sul tavolo da cucina, e sulle seggiole, mentre i fuochi ancora divampavano, e sfrigolavano, e le luci elettrichebrillavanoe ancora c’era la cena da servire! […]
Le signore salivano già di sopra, disse Lucy; salivano a una a una, la signora Dalloway per ultima, e come sempre mandava messaggi in cucina […] L’indomani mattina avrebbero passato in rivista i piatti – la minestra, il salmone; il salmone che, la signora Walker lo sapeva, era sempre poco cotto, come al solito, ma lei si preoccupava sempre del pudding e lasciava il salmone a Jenny; e perciò non riusciva mai abbastanza cotto. […]
Dalla sala da pranzo giunse uno scoppio di risa; una voce isolata poi un altro scoppio di risa – ecco, i signori se la spassavano tra di loro, ora che le signore erano uscite. “Il tocai” disse Lucy entrando di corsa. Il signor Dalloway aveva mandato a prendere il tocai delle cantine dell’imperatore, il vino imperiale”.

Da Virginia Woolf, La Signora Dalloway, Oscar Mondadori
Foto Graham Byfield, London Sketchbook, St Martin Press

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s